Lo studio

 

2001 – La fondazione

Lo studio è stato fondato nel 2001 dall’avv. prof. Alessandro Dagnino (nella foto), docente di diritto tributario nell’Università dell’Aquila e già docente di diritto finanziario nell’Università di Palermo, ed è formato da professionisti specializzati in diritto tributario e finanziario.

Nell’ambito di questi settori, gli avvocati dello studio svolgono attività di contenzioso giudiziale e di consulenza legale.

Lo studio è membro della British Chamber of Commerce for Italy, organizzazione nell’ambito della quale l’avv. prof. Alessandro Dagnino ricopre il ruolo di Honorary Regional Secretary for Sicily.

2008 – L’alleanza con lo studio legale Pinelli Schifani

Nel 2008 lo studio legale Dagnino ha stipulato un accordo di alleanza con lo studio legale Pinelli Schifani, per effetto del quale i due studi, pur mantenendo la loro individualità, hanno condiviso le rispettive risorse ed avviato congiuntamente alcuni progetti di sviluppo e di comunicazione, sotto l’egida “Pinelli Schifani & Dagnino – Studi legali”.

Questo accordo consente all’alleanza, pur mantenendo una struttura operativa particolarmente snella e flessibile, di garantire ai propri clienti una presenza su base nazionale, nelle tre sedi di Palermo, Roma e Milano e di poter contare sulla collaborazione di oltre venticinque professionisti, nonché sul network E-legalnet, fondato nel 2007 dallo studio Pinelli.

2011 – La prima nomination per i TopLegal Awards

Nel 2011, nell’ambito del progetto Pinelli Schifani & Dagnino, lo studio ha ricevuto la nomination per il TopLegal Award relativo alla categoria “Miglior studio legale del Sud Italia”. E’ la prima volta che accade per uno studio di Palermo. La nomination, per la stessa categoria, è stata confermata anche per gli anni 2012 e 2013.

2012 – L’alleanza con lo studio legale Criscuoli & Associati

Nel 2012 lo studio ha avviato un accordo di collaborazione con lo studio legale Criscuoli & Associati di Milano, poi divenuto Criscuoli, Dagnino & Associati, finalizzato allo sviluppo della propria presenza nel capoluogo lombardo.

2012 – Il sistema di gestione telematica delle pratiche Lybra

Nel 2012 gli avvocati dello studio legale hanno concepito, implementato e adottato la versione 1.0 di Lybra, una sistema di gestione telematica delle pratiche particolarmente avanzato e innovativo, certamente all’avanguardia nel panorama legale italiano. Lybra è oggi arrivato alla versione 1.4.

2016 – LEXIA Avvocati

Nel 2016 Dagnino Studio Legale, insieme agli studi legali Criscuoli Dagnino & Associati di Milano e Sanasi d’Arpe di Roma e all’avv. prof. Andrea Vincenti di Palermo, ha fondato LEXIA Avvocati, un’associazione di studi legali avente lo scopo di coordinare e promuovere la collaborazione tra i soci, con la comune denominazione “LEXIA Avvocati”, ferma restando la più ampia autonomia dei soci medesimi nello svolgimento delle rispettive attività professionali e senza prestazione di servizi in forma collettiva.