Il TAR Sicilia – Palermo ha accolto il ricorso del Comitato Cittadino “Anti-TARSU” di Cattolica Eraclea, assistito dall’Avv. Prof. Alessandro Dagnino, annullando la delibera con la quale la Giunta  comunale, a partire dall’anno d’imposta 2009, aveva aumentato in modo repentino ed ingiustificato la tariffa comunale relativa al tributo per la raccolta dei rifiuti.

Il Comune dovrà pertanto provvedere al rimborso della maggiore Tarsu incassata in favore di tutti i cittadini di Cattolica.

Si riporta la rassegna stampa della vicenda giudiziale, attentamente seguita dai media.

Dal sito cattolicaeracleaonline.it

Dal sito agrigentooggi.it

Dal sito siciliano.it

Dal sito agrigentoflash.it

Dal sito lavalledeitempli.net

Dal sito grandangolo-online.it

Dal sito del TAR Sicilia

Tagged with: