Diritto tributario ed esattoriale

 

Lo studio legale possiede una notevole esperienza in materia tributaria e assiste imprese e persone fisiche sia in campo giudiziale che extragiudiziale.

Il dipartimento di diritto tributario è guidato dal fondatore dello studio, il prof. avv. Alessandro Dagnino, docente di diritto tributario nell’Università dell’Aquila.

 

Assistenza e difesa in tutte le fasi del rapporto d’imposta

Gli avvocati dello studio assistono la clientela in ogni fase del rapporto giuridico d’imposta, inclusi la pianificazione fiscale, la verifica, l’accertamento, il contenzioso e la riscossione.

In particolare modo nel contenzioso lo studio ha ottenuto importanti successi, che lo hanno reso un punto di riferimento per numerosi professionisti, imprese, pubbliche amministrazioni ed associazioni di categoria.

Lo studio legale assiste anche singole persone fisiche, grazie soprattutto alle iniziative collettive intraprese con le associazioni dei consumatori e dei contribuenti.

Specifica esperienza è maturata anche nelle operazioni di asset protection ed in particolare nella costituzione di trust.

 

Assistenza nei diversi settori del diritto tributario

Vengono trattati tutti i settori del diritto tributario, quali, ad esempio:

  • IRPEF, IRES, IRAP, Imposta sulle successioni e donazioni
  • IVA, Imposta di registro, tributi doganali
  • ICI, TARSU, TOSAP, Imposta sulla pubblicità e altri tributi locali
  • Imposta Unica sui concorsi pronostici e le scommesse
  • PREU (Prelievo Erariale Unico sui giochi)
  • Agevolazioni fiscali
  • Sanzioni tributarie
  • Tributi minori ed entrate paratributarie (es. T.I.A., tariffa sui controlli sanitari ufficiali, etc.)

 

Assistenza e difesa nella riscossione dei tributi

Una particolare menzione va rivolta all’esperienza maturata nella tutela del contribuente nel diritto esattoriale, cioè nella fase della riscossione dei tributi.

Lo studio legale è all’avanguardia nell’elaborazione di strategie difensive per la tutela del contribuente nella fase della riscossione, gestita dalle società del gruppo Equitalia e, in Sicilia, dalla Riscossione Sicilia s.p.a. (in precedenza SERIT Sicilia s.p.a.).

Confortati da numerosi precedenti giurisprudenziali favorevoli ottenuti, siamo in grado di intervenire prima dell’espropriazione forzata, con ricorsi innanzi alle Commissioni tributarie provinciali e regionali e alla Suprema Corte di cassazione in materia di:

  • cartelle di pagamento
  • fermo di beni mobili registrati
  • iscrizione di ipoteca.

Interveniamo anche successivamente all’inizio dell’espropriazione, instaurando procedimenti innanzi al Giudice dell’esecuzione per le opposizioni avverso:

  • pignoramenti immobiliari
  • vendite esattoriali
  • pignoramenti presso terzi.

Le azioni legali in materia di riscossione mirano a far valere tutti i vizi formali e sostanziali delle cartelle e degli atti presupposti, al fine di ottenere l’immediata sospensione della riscossione e lo sgravio delle somme non dovute.