Assistenza legale alle imprese

 

Lo studio legale è fortemente radicato nel territorio nel quale opera e costituisce un punto di riferimento per le piccole e medie imprese.

 

Contenzioso

Uno specifico settore di attività è quello della gestione del contenzioso delle piccole e medie imprese, nei confronti di fornitori, clienti e terzi.

Lo studio legale ha la flessibilità necessaria a gestire in modo snello e diretto i rapporti con i clienti, ma nel contempo ha una dimensione che consente di garantire prestazioni professionali di alto livello, in tempi brevi.

La collaborazione con lo studio legale Pinelli Schfani, consente di fare stabile affidamento su oltre venti professionisti le cui esperienze coprono praticamente tutti i settori del diritto civile, commerciale, societario che riguardano l’attività delle piccole e medie imprese.

Viene curato contenzioso innanzi alle Corti di tutto il territorio nazionale, con prevalente riguardo al territorio regionale siciliano, sia innanzi al Giudice ordinario (Tribunali e Corti d’appello) che innanzi al Giudice amministrativo (T.A.R., Consiglio di Stato e Consiglio di Giustizia amministrativa della Regione siciliana).

 

Asset protection, ristrutturazione aziendale e gestione delle crisi

La crisi d’impresa è una situazione che tutti possono trovarsi a fronteggiare. Così le piccole e medie imprese come anche la grande azienda multinazionale.

Gli avvocati dello studio legale sono in grado di elaborare soluzioni giuridiche finalizzate a prevenire o superare la crisi o a limitarne le possibili conseguenze negative sul patrimonio personale dell’imprenditore.

Si tratta dell’opportuno e corretto utilizzo delle forme giuridiche societarie italiane ed estere (es. Limited inglese), della realizzazione di operazioni straordinarie della costituzione di trust, nonché della creazione di reti d’imprese o joint ventures.

 

Consulenza stabile e pareri

Spesso gli imprenditori si recano dall’avvocato quando la controversia è giù sorta. Questo dipende spesso dall’inappropriata gestione legale di fasi dell’attività d’impresa.

Per evitare questi errori sempre più numerose imprese clienti chiedono allo studio di essere assistite sulla base di rapporti di consulenza stabile.

La consulenza stabile viene solitamente scelta dai clienti che, concordando costi periodici forfettari, vogliono evitare “passi falsi” ed evitare l’insorgere di ben più costosi contenziosi.

L’attività consiste tipicamente nella verifica e nella revisione periodica dei contratti dell’impresa, nella revisione legale della corrispondenza commerciale, nell’assistenza alle riunioni più importanti, nell’esame preliminare delle bozze di deliberazioni dei Consigli d’amministrazione.